Un progetto europeo per offrire strumenti, informazioni e supporto per avviare nuove imprese turistiche: sei i paesi Ue coinvolti, capofila Ideazione. Ad aprile a Praga il primo incontro fra le start-up individuate come best-practice da condividere: ancora aperta la selezione per l’Italia.



Cosa c’è da sapere per avviare una start-up? Come è possibile accedere ai finanziamenti nei diversi paesi Ue? Come si redige un business plan? Sono le domande più comuni che si pongono gli aspiranti imprenditori quando muovono i primi passi.

In loro soccorso arriva “SUITES: Start Up in Tourisme – European Support” , progetto con il quale sei enti pubblici e privati di Spagna, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia e Turchia – oltre all’Italia, “rappresentata” da Ideazione – provano a dare le risposte giuste, attraverso uno strumento di guida e accompagnamento alla creazione di start-up in ambito turistico.

Scopo del progetto, finanziato dal programma europeo Leonardo, è di favorire la nascita di nuove imprese internazionali in ambito turistico. Il progetto mira a realizzare un portale Internet a disposizione degli aspiranti imprenditori in ambito turistico: informazioni e consigli saranno il frutto del confronto fra sei start-up europee già avviate e che ogni partner selezionerà

SUITES permetterà di sviluppare una metodologia comune per il supporto alla creazione d’impresa in ambito turistico, con un focus particolare sull’utilizzo delle tecnologie digitali e sul tema della sostenibilità ambientale, fattori chiave per avviare nuovi business innovativi e competitivi in questo settore.

Il prossimo incontro è in programma dal 14 al 16 aprile a Praga: lì le sei start-up individuate da ciascun partner si confronteranno per la prima volta per condividere esperienze, consigli, modalità operative.

Per l’Italia è ancora aperta la “caccia” alla start-up da proporre come best-practice: sarà Ideazione a selezionarla – scegliendo fra quelle avviate in Piemonte – e portarla con sé a Praga per un’esperienza di livello europeo.

Per ogni informazione e per le start-up piemontesi intenzionate a candidarsi contattateci allo 0173.440452 o all’email formazione@ideazionesrl.it.