Nuovi bandi per finanziare i progetti dei Comuni

La nostra selezione dei bandi più interessanti usciti ad aprile 2024

Una nuova collaborazione per un’offerta più completa

Tra le segnalazioni che troverete qui e sul nostro sito una ci sta particolarmente a cuore: il finanziamento da parte della Regione Piemonte per gli investimenti in infrastrutture turistiche outdoor. Lo evidenziamo perché – oltre all’interesse del bando in sè – è l’occasione per presentarvi la collaborazione che abbiamo recentemente avviato con uno studio di architettura per unire al nostro consueto lavoro di consulenza anche quello più specificamente tecnico, necessario ad articolare al meglio la candidatura del progetto.

Nella nostra rassegna di bandi di finanziamento troverete poi alcuni spunti interessanti: ad esempio il contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo per sostenere le amministrazioni pubbliche nel promuovere nuovi modelli di gestione comunitaria di beni e servizi. E poi due interessanti finanziamenti di Fondazione CRT: uno per il restauro di beni mobili, immobili, parchi e giardini storici e un altro per produzioni artistiche nei settori del teatro, della danza e della musica.

Investimenti in infrastrutture turistiche per lo sviluppo socio-economico delle aree rurali: investimenti in infrastrutture turistiche (srd07 az.4)

Il bando prevede il finanziamento di spese per la realizzazione, l’adeguamento e l’ampliamento di infrastrutture turistiche, utilizzabili dalla collettività e collocate in aree pubbliche o, per le infrastrutture che richiedono la registrazione nella Rete del Patrimonio Escursionistico ai sensi della l.r. 12/2010, che siano nella disponibilità degli Enti richiedenti.


  • Territori ammissibili: Piemonte
  • Erogante: Regione Piemonte
  • Beneficiari: Enti pubblici ed Enti no-profit operativi nell’ambito outdoor
  • Contributo: Intensità di contributo variabile a seconda che si tratti di soggetti pubblici (90%), privati (80%) o partenariati misti (90%). Spesa minima ammissibile pari a 50.000 euro per soggetti privati e 45.000 euro per soggetti pubblici, massima pari a 250.000 euro per soggetti pubblici e 225.000 euro per soggetti privati
  • Scadenza: 14/06/2024
Linee guida per le pratiche collaborative di partecipazione civica attiva 2024

Iniziative collaborative e multi-attoriali volte a favorire la partecipazione civica, attraverso attività, metodi e strumenti, quali: incentivazione all’uso inclusivo, collaborativo e sostenibile degli spazi pubblici e collettivi, processi e pratiche di amministrazione condivisa dei beni comuni materiali e immateriali per la loro cura, gestione e rigenerazione, implementazione e la realizzazione di servizi collaborativi, anche digitali, per la cittadinanza, pratiche di collaborazione ispirate all’immaginazione civica, pratiche di attivazione di comunità che favoriscano l’abitabilità dei territori interni e montani, anche attraverso nuovi modelli di gestione comunitaria di beni e servizi, iniziative che mirino a rinnovare e rafforzare l’impatto delle azioni sviluppate da realtà mutualistiche sui territori di riferimento.


  • Territori ammissibili: Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta
  • Erogante: Fondazione Compagnia di San Paolo
  • Beneficiari: Enti pubblici
  • Contributo: Tra i 5.000€ e i 20.000€ a seconda delle caratteristiche e della durata del progetto
  • Scadenza: 27 settembre 2024
Restauri – Cantieri diffusi 2024

Gli interventi prevedono il recupero di beni mobili (tele, organi, statue, beni librari, arredi lignei, …), immobili, parchi e giardini storici di interesse culturale (artistico, storico, botanico, paesaggistico) sottoposti a tutela presenti sul territorio delle regioni Piemonte e Valle d’Aosta per i quali siano stati predisposti progetti definitivi/esecutivi cantierabili entro un anno.


  • Territori ammissibili: Piemonte e Valle d’Aosta
  • Erogante: Fondazione CRT
  • Beneficiari: Enti pubblici
  • Contributo: Contributo massimo ottenibile pari a 40.000 euro; Non è fissata una quota minima di cofinanziamento.
  • Scadenza: 30/09/2024
NOT&SIPARI 2024

I progetti presentati all’interno del bando potranno avere per oggetto: stagioni teatrali, musicali o di danza; rappresentazioni teatrali o coreutiche, spettacoli di musica eseguiti dal vivo, forme di spettacolo interdisciplinari; premi e concorsi in ambito teatrale, musicale o coreutico che non prevedano alcuna quota di iscrizione da parte dei concorrenti.


  • Territori ammissibili: Piemonte e Valle d’Aosta
  • Erogante: Fondazione CRT
  • Beneficiari: Enti pubblici
  • Contributo: varia in base all’intervento: di rilevanza territoriale (massimo 20.000€) o a impatto strategico (superiore a 20.000 €). Contributo massimo ottenibile pari a 40.000 euro, il cofinanziamento (previsto e/o acquisito) da parte dell’Ente richiedente non potrà essere inferiore al 66% dei costi del progetto ammissibili al contributo
  • Scadenza: 13/09/2024
LINEE GUIDA PER LA TRASFORMAZIONE DIGITALE IN AMBITO CULTURALE

Le proposte ammesse dovranno essere orientate al miglioramento e all’efficientamento dell’attività di valorizzazione culturale, in termini sia di accesso e fruizione del pubblico, sia di ottimizzazione dei costi e/o ricavi da essa derivanti. Il progetto dovrà prevedere iniziative di formazione per garantire il pieno utilizzo delle soluzioni tecnologiche/digitali adottate da parte del personale dell’Ente culturale.


  • Territori ammissibili: Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta
  • Erogante: Fondazione Compagnia di San Paolo
  • Beneficiari: Enti pubblici che gestiscono da almeno 3 anni beni e/o attività culturali (musei, spazi espositivi, teatri, complessi monumentali, fortezze, ville, palazzi, spazi performativi, …), con un totale delle entrate registrate nel bilancio 2022 pari ad almeno € 75.000
  • Contributo: Si prevede un contributo per progetto non superiore a 75.000 euro, a copertura massima del 75% del budget del progetto esecutivo, con un cofinanziamento richiesto all’Ente non inferiore al 25%
  • Scadenza: 11 luglio 2024
SINERGIE II: SVILUPPO DI COMUNITÀ ENERGETICHE RINNOVABILI A IMPATTO SOCIALE

Attività previste: Supportare la creazione, lo sviluppo e la sostenibilità nel tempo di Comunità Energetiche Rinnovabili; incrementare l’installazione e l’uso di fonti energetiche rinnovabili; aumentare il protagonismo dei cittadini nei processi di transizione energetica e favorire il consumo e l’uso consapevole dell’energia da parte degli stessi; migliorare la capacità degli Enti del Nord-ovest di intercettare e gestire in modo efficace le risorse previste dal PNRR a beneficio delle CER; avviare azioni a beneficio della comunità e a contrasto della povertà energetica, attivando buone pratiche di aggregazione e inclusione sociale; trasferire competenze ad enti del territorio e altri soggetti interessati creando un asset in termini di know-how diffuso e valorizzabile; favorire il coinvolgimento attivo di cittadini e imprese, incoraggiando soluzioni proattive di partenariato pubblico/privato.


  • Territori ammissibili: Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta
  • Erogante: Fondazione Compagnia di San Paolo
  • Beneficiari: Comunità energetiche già avviate
  • Contributo: Massimo 50.000 euro
  • Scadenza: 31/12/2024
PERCORSI DI SOSTENIBILITÀ 2024

Sono previste 4 sotto-misure, con le seguenti tematiche: risorse idriche, clima ed energia, biodiversità ed economia circolare. L’obiettivo generale del bando è promuovere azioni di contrasto e adattamento al cambiamento climatico e di miglioramento della sostenibilità ambientale degli Enti del territorio in tutti i settori di intervento in cui opera la Fondazione CRC.


  • Territori ammissibili: Provincia di Cuneo
  • Erogante: Fondazione CRC
  • Beneficiari: Enti pubblici
  • Contributo: A seconda della sotto-misura. Per le sotto-misure biodiversità, risorse idriche ed economia circolare fino a 25.000 euro, per la sotto-misura clima ed energia fino a 40.000 euro.
  • Scadenza: 27/09/2024
GEMELLAGGI FRA CITTÀ

Attività innovative relative agli scambi fra cittadini europei di differenti paesi membri, attraverso l’utilizzo di diversi strumenti: seminari, conferenze, study visit, festival partecipativi, percorsi formativi per la cittadinanza e le scuole e tutto quanto converga agli obiettivi prefissati.


  • Territori ammissibili: intero territorio nazionale
  • Erogante: Unione Europea
  • Beneficiari: Enti pubblici
  • Contributo: Range fra 8.455 e 50.745 euro
  • Scadenza: 19/09/2024
MEMORIA EUROPEA

Fornire supporto a progettualità volte a commemorare e a tenere accesi i riflettori sugli avvenimenti sociali, storici e politici che hanno caratterizzato il ‘900, con particolare riguardo ai regimi totalitari e alle tappe che hanno segnato la storia dell’UE.


  • Territori ammissibili: intero territorio nazionale
  • Erogante: Unione Europea
  • Beneficiari: Enti pubblici
  • Contributo: A partire da 50.000 euro
  • Scadenza: 06/06/2024
LINEE GUIDA PER IL SOSTEGNO A SCUOLE DI POLITICA 2024

Favorire l’avvicinamento dei giovani alla politica e alla vita democratica, attraverso la sperimentazione di differenti forme e modalità, ma tutte apartitiche e non legate a nessun movimento politico organizzato. Le attività previste variano dalla formazione de facto a percorsi di partecipazione di diverso tipo, come conferenze, seminari etc e momenti di aggregazione volti a formare consapevolezza sull’importanza dei valori e della vita democratica. Tematiche a titolo di esempio: politica intesa come capacità di interpretare e guidare la società, educazione e attivazione civica o più in generale promozione dell’interesse pubblico, metodi di governo collaborativo, conoscenza delle istituzioni e del loro funzionamento, formazione di una coscienza politica attiva. N.B.: sono escluse le attività svolte in ambito scolastico

  • Territori ammissibili: Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta
  • Erogante: Fondazione Compagnia di San Paolo
  • Beneficiari: Enti pubblici
  • Contributo: non sono previsti importi massimi/minimi di contributo
  • Scadenze: I scadenza: 31/05/2024 // II scadenza: 22/10/2024
Qual è il bando più adatto al vostro caso?

Parliamone insieme, contattateci per un consulto gratuito allo 0173.440452 (orari ufficio) o a progetti@ideazionesrl.it

I nostri servizi di Progettazione e Fund Raising

Bandi pubblici e privati

Accompagniamo enti e aziende nella progettazione e partecipazione a bandi pubblici (nazionali, regionali e locali) e a bandi privati (fondazioni, associazioni di categoria, ecc.)

  • Segnalazione bandi
  • Consulenza nello sviluppo creativo e progettuale
  • Confezionamento del dossier di candidatura
  • Project Management (gestione e rendicontazione)

Bandi europei

Aiutiamo enti e aziende a orientarsi fra i programmi europei per finanziare progetti e iniziative, attraverso l’individuazione dei bandi e dei partner più idonei e la successiva progettazione.

  • Selezione bandi
  • Ricerca partner e networking
  • Dossier di candidatura
  • Rapporti con sportelli UE
  • Project management
pracca_ideazione