Bando di finanziamento per servizi turistici nelle aziende agricole con il GAL Terre Astigiane

 

Il GAL Terre Astigiane offre opportunità per finanziare servizi turistici da sviluppare nelle aziende agricole e negli agriturismi. Gli investimenti in attività extra-agricole come ristorazione e accoglienza, ma anche escursioni in bici e a cavallo, sono infatti al centro di un nuovo bando di finanziamento. Il riferimento è alla Misura 6 – Sottomisura 6.4 – Operazione 6.4.1 del PSL e la scadenza è il 31/01/2020, alle 12.00. Preoccupato di non riuscire a preparare i documenti necessari? Ideazione può aiutarti a partecipare.

 

Un sostegno alle imprese agricole

 

L’intervento prevede il sostegno alle imprese agricole che intendono realizzare investimenti finalizzati allo sviluppo di attività connesse a quelle della produzione:

– ambito ricettivo/ristorativo
– attività connesse alla fruizione turistica (maneggi, cicloturismo, aree laboratoriali, ricreative, culturali ecc.).

allo scopo di accrescere la fruibilità ed attrattività del territorio specialmente dal punto di vista turistico, in stretta connessione con la strategia del GAL ed i percorsi/itinerari già presenti sul territorio.

 

Cosa, come, per chi

 

Tipo di agevolazione: contributo in conto capitale di importo massimo pari al 40% della spesa ammessa, elevato al 50% per i giovani agricoltori (che non abbiano ancora compiuto 41 anni).

Spesa: minima euro 10.000, massima euro 75.000.

Beneficiari: imprenditori agricoli singoli o associati e/o coadiuvanti famigliari dell’agricoltore.

Sono ammissibili gli interventi:
– connessi ad attività di agriturismo e/o ospitalità rurale familiare (opere murarie e impianti max 50% totale investimenti)
– finalizzati a servizi al turista (in particolare cicloturismo e ippoturismo)
– finalizzati ad attività ludico-ricreative (ex aree giochi, spa, ecc)
– finalizzati a realizzazione di spazi destinati ad attività di tipo culturale legati a tradizioni locali (ex laboratori cucina, artigianali, sale degustazione ecc.)
– impianti energie rinnovabili se energia destinata alle attività extra-agricole
– trasporto turisti con piccoli automezzi (ideale pulmino a 9 posti, massimo minibus da 17 posti).

 

Perché affidarsi a Ideazione srl

 

Qui a Ideazione nel corso degli anni abbiamo maturato un’ampia esperienza nell’ambito della consulenza alle aziende per attività e progetti di sviluppo e nel supporto alla partecipazione a bandi per la realizzazione delle iniziative.

Siamo sempre disponibili a valutare insieme alla tua azienda gli interventi attivabili e le opportunità di contributo offerte dal GAL e da altri bandi, nazionali ed europei, sia attraverso un incontro conoscitivo sia tramite un appuntamento telefonico.

Ecco dove siamo e come contattarci:

Ideazione Srl, C.so Torino, 4 – 12051 Alba (CN)

tel. 0173/440452 (int. 227)

fax 0173/293143

mail: progetti@ideazionesrl.it