Group 69@2x

Uno strumento di autoanalisi per le imprese e gli enti del settore culturale

 

Uno strumento di autoanalisi
per le imprese e gli enti
del settore culturale

La fruizione della cultura dopo l’emergenza coronavirus

Il settore culturale sta soffrendo come pochi altri l’emergenza sanitaria causata dal coronavirus. Chi opera in questo campo, si sta interrogando sugli scenari futuri. Come cambierà la fruizione della cultura? Il pubblico tornerà a teatro, a visitare le mostre, a viaggiare? Difficile dirlo.

Ma c’è una domanda a cui noi di Ideazione possiamo aiutarti a trovare una risposta. Se lo chiedono tutti coloro che – come te – sono soggetti impegnati in enti e imprese culturali: saremo abbastanza forti da superare questa fase e ripartire dopo l’emergenza? Dinamica è lo strumento che abbiamo progettato per rispondere a questa domanda e prepararsi agli scenari futuri.

Analisi, strategia, azione: come funziona Dinamica

Dinamica è strutturata in tre fasi: un questionario, gratuito e accessibile a tutti, da cui ricaviamo l’analisi approfondita del modello organizzativo della tua realtà culturale; la proposta di strategie e azioni per affrontare questa difficile fase; la verifica di aver intrapreso un percorso di consolidamento e crescita nel medio e lungo periodo.

Questa pausa forzata può essere il momento ideale per avviare una profonda riflessione sul tuo modello organizzativo, sui processi strategici e operativi. Una buona prassi che, in una condizione ordinaria, si tende sempre a rimandare a quando “avremo il tempo per pensarci”. Quel tempo è ora!

Per qualsiasi dubbio o richiesta, abbiamo attivato l’email dinamica@ideazionesrl.it

Image icon
Cos'è Dinamica
Uno strumento a disposizione delle imprese e degli enti culturali per verificare se e quanto si stia esprimendo il proprio potenziale, quale equilibrio vi sia rispetto alle funzioni proprie di una realtà culturale, su quali fattori si possa ipotizzare un percorso di consolidamento e crescita.
Image icon

A chi è rivolto?

Ai manager, direttori e amministratori tutte delle realtà culturali che si rivolgono a un pubblico: dai musei ai centri di produzione, dalle compagnie teatrali alle associazioni, dagli organizzatori di eventi e festival a chi gestisce spazi e siti di diffusione e contaminazione culturale.
Image icon

Come funziona?

Compilando la survey on line riceverai un feedback personalizzato sull’equilibrio complessivo e sul potenziale espresso e inespresso relativo a diversi ambiti organizzativi, gestionali e di processo che caratterizzano la tua realtà.
I partner di Dinamica
logo-ideazione-dinamica
logo-meltingpro-ok
logo-kalata-dinamica
logo-bam-ok
logo-kilowatt-dinamica
Guida rapida alla compilazione di Dinamica
  • Sarai chiamato a rispondere a 43 domande.

  • Per ciascuna di esse dovrai indicare se e quanto, in una situazione ordinaria di gestione, adotti un certo comportamento, attitudine e/o strumento.
  • Per ogni domanda, a seconda della riposta che fornirai, ti potrà anche essere chiesto di autovalutare la tua soddisfazione rispetto ai risultati che stai ottenendo dalle azioni che realizzi, esprimendo un valore da 1 a 10.
  • È preferibile che la survey sia compilata da chi, all’interno della realtà, ha una visione d’insieme dell’assetto organizzativo e strategico (es. manager, direttore, amministratore, presidente, etc.)
  • Le domande sono suddivise per ambiti: ciascun ambito sarà introdotto da una breve descrizione.

  • Ogni domanda è corredata da una didascalia esplicativa che ti aiuterà a formulare la risposta.
  • Il feedback che riceverai sarà efficace solo nella misura in cui risponderai in modo oggettivo e sincero alle domande.

  • La compilazione potrà durare indicativamente 30 minuti: ti suggeriamo di affrontare la survey in un momento della giornata in cui sei certo di non avere altre distrazioni.
  • I dati che ci fornirai saranno trattati nel rispetto delle normativi vigenti (rif. artt 15, 16, 17, 18, 20, 21, 22 del Regolamento UE 2016/679 – GDPR).

La fruizione della cultura dopo l’emergenza coronavirus

Il settore culturale sta soffrendo come pochi altri l’emergenza sanitaria causata dal coronavirus. Chi opera in questo campo, si sta interrogando sugli scenari futuri. Come cambierà la fruizione della cultura? Il pubblico tornerà a teatro, a visitare le mostre, a viaggiare? Difficile dirlo.

Ma c’è una domanda a cui noi di Ideazione possiamo aiutarti a trovare una risposta. Se lo chiedono tutti coloro che – come te – sono soggetti impegnati in enti e imprese culturali: saremo abbastanza forti da superare questa fase e ripartire dopo l’emergenza? Dinamica è lo strumento che abbiamo progettato per rispondere a questa domanda e prepararsi agli scenari futuri.

Analisi, strategia, azione: come funziona Dinamica

Dinamica è strutturata in tre fasi: un questionario, gratuito e accessibile a tutti, da cui ricaviamo l’analisi approfondita del modello organizzativo della tua realtà culturale; la proposta di strategie e azioni per affrontare questa difficile fase; la verifica di aver intrapreso un percorso di consolidamento e crescita nel medio e lungo periodo.

Questa pausa forzata può essere il momento ideale per avviare una profonda riflessione sul tuo modello organizzativo, sui processi strategici e operativi. Una buona prassi che, in una condizione ordinaria, si tende sempre a rimandare a quando “avremo il tempo per pensarci”. Quel tempo è ora!

Per qualsiasi dubbio o richiesta, abbiamo attivato l’email dinamica@ideazionesrl.it

Image icon

Cos'è Dinamica

Uno strumento a disposizione delle imprese e degli enti culturali per verificare se e quanto si stia esprimendo il proprio potenziale, quale equilibrio vi sia rispetto alle funzioni proprie di una realtà culturale, su quali fattori si possa ipotizzare un percorso di consolidamento e crescita.
Image icon

A chi è rivolto?

Ai manager, direttori e amministratori tutte delle realtà culturali che si rivolgono a un pubblico: dai musei ai centri di produzione, dalle compagnie teatrali alle associazioni, dagli organizzatori di eventi e festival a chi gestisce spazi e siti di diffusione e contaminazione culturale.
Image icon

Come funziona?

Compilando la survey on line riceverai un feedback personalizzato sull’equilibrio complessivo e sul potenziale espresso e inespresso relativo a diversi ambiti organizzativi, gestionali e di processo che caratterizzano la tua realtà.
I partner di Dinamica
logo-ideazione-dinamica
logo-meltingpro-ok
logo-kalata-dinamica
logo-bam-ok
logo-kilowatt-dinamica
Guida rapida alla compilazione di Dinamica
  • Sarai chiamato a rispondere a 43 domande.

  • Per ciascuna di esse dovrai indicare se e quanto, in una situazione ordinaria di gestione, adotti un certo comportamento, attitudine e/o strumento.
  • Per ogni domanda, a seconda della riposta che fornirai, ti potrà anche essere chiesto di autovalutare la tua soddisfazione rispetto ai risultati che stai ottenendo dalle azioni che realizzi, esprimendo un valore da 1 a 10.
  • È preferibile che la survey sia compilata da chi, all’interno della realtà, ha una visione d’insieme dell’assetto organizzativo e strategico (es. manager, direttore, amministratore, presidente, etc.)
  • Le domande sono suddivise per ambiti: ciascun ambito sarà introdotto da una breve descrizione.

  • Ogni domanda è corredata da una didascalia esplicativa che ti aiuterà a formulare la risposta.
  • Il feedback che riceverai sarà efficace solo nella misura in cui risponderai in modo oggettivo e sincero alle domande.

  • La compilazione potrà durare indicativamente 30 minuti: ti suggeriamo di affrontare la survey in un momento della giornata in cui sei certo di non avere altre distrazioni.
  • I dati che ci fornirai saranno trattati nel rispetto delle normativi vigenti (rif. artt 15, 16, 17, 18, 20, 21, 22 del Regolamento UE 2016/679 – GDPR).