La Fondazione CRUI, su incarico del MIUR, ha lanciato un nuovo progetto pilota volto a favorire l’inserimento in azienda di professionisti di alto profilo, in possesso di dottorato di ricerca, per supportare percorsi di innovazione e sviluppo aziendale.

Il bando sostiene l’inserimento in azienda per un periodo di tre anni, con un contributo pari all’80% del costo aziendale per il primo anno, il 60% per il secondo anno e il 50% per il terzo anno. Le imprese, con sede in Italia, devono proporre la propria candidatura definendo i profili ricercati, riconducibili alle seguenti tematiche: energia, agroalimentare, patrimonio culturale, mobilità sostenibile, salute e scienze della vita, ICT. Con un bando successivo, i dottori di ricerca avranno modo di candidarsi alle posizioni lavorative offerte.

La scadenza per la prima fase di candidatura delle imprese è fissata al 30 novembre 2015.

enricopanirossi