Si è aperto il quarto bando del programma Spazio Alpino, che sostiene la cooperazione tra le regioni europee a cavallo delle Alpi di Italia, Austria, Francia, Germania, Slovenia e Svizzera al fine di individuare politiche e approcci comuni alle tematiche chiave di quest’area. I progetti devono coinvolgere partner provenienti da almeno quattro diversi paesi e affrontare una delle tematiche prioritarie quali la digitalizzazione, qualità della vita e sfide demografiche, innovazione sociale e politiche ambientali. Il bando prevede una procedura in due step, con l’invio di una pre-proposta e un successivo dossier di dettaglio solo per i progetti preselezionati.

 

Territori ammissibili: Italia: Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Trentino-Alto Adige, Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria; Austria: intero paese;Francia : Rhône-Alpes, Provence-Alpes-Côte d’Azur, Franche-Comté Alsace; Germania: distretti di Oberbayern and Schwaben ( Bayern), Tübingen e Freiburg (Baden-Württemberg); Slovenia: intero paese
Entità del contributo: fino al 100% per gli enti pubblici e 85% per i privati
Beneficiari: Enti pubblici e privati delle aree ammissibili
Scadenza: 12 dicembre 2018 – prima fase