La Regione Piemonte ha stanziato 25 milioni di euro per il finanziamento di interventi urgenti da realizzarsi entro il 2017, da parte di Comuni e loro Unioni. Gli interventi dovranno avere carattere di immediata cantierabilità e potranno riguardare: interventi in ambito culturale e turistico; la viabilità comunale (manutenzione straordinaria o costruzione di nuove strade), interventi di edilizia municipale; interventi di bonifica ambientale con rimozione dell’amianto negli edifici pubblici; interventi per il dissesto idrogeologico (pulizia, manutenzione, sistemazione idraulica e idrogeologica dei corsi d’acqua e dei versanti con finalità di difesa del suolo).

In pubblicazione i documenti e le modalità di partecipazione; la scadenza è fissata per il 7 maggio 2017.

enricopanirossi