Come ogni anno la World Tourism Organisation (UNWTO) ha stilato la lista dei paesi più visitati al mondo comparando i dati ufficiali forniti da ogni stato. Secondo le stime della UNWTO, il turismo internazionale ha generato nel 2013 guadagni per 1,4 miliardi di dollari.

L’Asia e le zone del Pacifico sono le regioni con maggiore crescita del numero di visitatori, anche se l’Europa continua ad attirare la fetta più grande di turisti. Globalmente, il 2013 ha visto lo spostamento di oltre un miliardo di turisti, in crescita del 5% rispetto all’anno precedente.

Per l’Italia i dati segnano la conferma del quinto posto nella classifica dei paesi più visitati al mondo: in testa la Francia, seguita da USA, Spagna e Cina. Niente di nuovo, se non che emergono tra i paesi da top-ten la Tailandia (con un +18%) e la Russia (con un +10%).

Questa la tabella riassuntiva della “top ten”: lo studio completo è disponibile a questo indirizzo.

Schermata 2014-08-28 alle 10.45.32