Interessante opportunità dall’Europa per i comuni che intendano attivare un gemellaggio o uno scambio con altri comuni dell’Unione Europea. Il programma “Europa per i Cittadini” finanzia la realizzazione di un evento di gemellaggio, incentrato sulla discussione, il confronto e lo scambio reciproco su un tema di interesse comune ispirato all’Europa e alla cittadinanza europea. È possibile inoltre attivare network più ampi di collaborazione, che coinvolgano almeno 4 città in diversi paesi europei, al fine di realizzare in ciascun paese un evento su una tematica comune di valore europeo.

 

Territori ammissibili: Paesi UE

Entità del contributo: fino a 25.000 euro per l’evento di scambio tra due città gemellate e fino a 150.000 euro per i network di almeno 4 città europee

Beneficiari: Comuni, comitati di gemellaggio e altri enti no profit rappresentativi degli enti locali

Scadenza: 1 settembre 2017