Anche quest’anno siamo pronti a supportare le idee dei giovani dallo sviluppo fino all’avvio dell’attività

È ufficialmente aperta la call for ideas per partecipare a ReStartAlp. Torna, dopo il grande successo della prima edizione, l’incubatore d’impresa di Fondazione Garrone e Fondazione Cariplo che ha l’obiettivo di favorire lo sviluppo delle aree alpine e l’occupazione giovanile nelle filiere produttive della montagna.

ReStartAlp è infatti rivolto a giovani di età inferiore ai 35 anni in possesso di un’idea di impresa (o titolari/soci di un’impresa avviata da non più di 18 mesi) che abbia tra i suoi scopi principali la valorizzazione e/o lo sfruttamento produttivo e sostenibile delle risorse del territorio alpino italiano. Le start up devono svilupparsi nei seguenti ambiti:

  • agricolo, gestione forestale, agroalimentare e dell’allevamento
  • turistico, artigianale e culturale

Anche quest’anno Ideazione accompagnerà lo sviluppo delle idee d’impresa fin dai primi passi. Dopo la selezione delle candidature, supporteremo i nuovi ReStartAlpini nella redazione dei loro business plan attraverso il laboratorio di creazione d’impresa: un percorso per favorire e rafforzare l’autoimprenditorialità che si compone di business coaching, consulenza mirata e coworking. Al termine dell’esperienza, continueremo a fornire consulenza alle imprese vincitrici per un anno dal loro avvio.

Per partecipare è necessario rispondere alla call for ideas, scaricabile sul sito di ReStartAlp, entro il 21 aprile: i 15 giovani selezionati avranno l’opportunità di partecipare al campus residenziale che si terrà a Borgo di Cadarese, frazione di Premia (VCO), sulle Alpi Nord-Occidentali dal 26 giugno al 29 settembre 2017.

Quali nuove imprese riusciranno a iniziare questo percorso? Quali, invece, tra quelle che hanno partecipato l’anno scorso, si sono aggiudicate il premio di start up che Fondazione Garrone destina ai migliori progetti?

Per tutte queste informazioni: stay tuned!