img_head_0-0_home_diashow_sommer_02_1

Il 25 agosto quindici produttori del Consorzio “I Vini del Piemonte” presenteranno i loro vini nella prestigiosa località svizzera, nel corso di una serata interamente dedicata al Piemonte.


La Svizzera continua a essere strategica per i vini italiani: con un consumo pro capite vicino alla soglia dei 40 litri/anno e consumatori che hanno un’approfondita conoscenza del prodotto vino e, di conseguenza, ricercano prodotti di alto livello, è un mercato definito “consolidato e allo stesso tempo dinamico” nel report “Wine Intelligence Switzerland Landscape” di Wine Intelligence.

Uno scenario perfetto per i vini italiani in genere e, anche per questioni di vicinanza geografica, strategico per l’incoming enoturistico piemontese: per questa ragione abbiamo accolto con grande favore l’invito del Weingala di ospitare quindici produttori del Consorzio “I Vini del Piemonte”.

Il Weingala è una serata enologica dedicata a una particolare zona vinicola del mondo che si tiene due volte all’anno al prestigioso Hotel Waldhaus di Sils, a pochi passi da St. Moritz. Una location prestigiosa, frequentata da un pubblico internazionale: il luogo perfetto per presentare il meglio della produzione piemontese.

In programma la classica “walking tasting” con tavoli con i vini DOC e DOCG dei produttori piemontesi  in degustazione, una Master Class condotta da Stefan Keller, scrittore e produttore di vino e la cena di gala con menu piemontese, accompagnata naturalmente dai migliori vini dei produttori presenti all’evento.