SAMSUNG DVC PICTURES

Immersive, esperienziali e formative, le proposte di viaggio “La via Lattea” hanno come focus i formaggi e le carni tipiche del cuneese.

Tecnici, esperti, estimatori o semplicemente amanti del formaggio e dell’arte casearia, ecco una proposta di viaggio imperdibile che coniuga formazione, degustazione e scoperta del territorio attraverso la conoscenza diretta dei suoi prodotti tipici: i pacchetti soggiorno “La via Lattea”.

Frutto della collaborazione fra il nostro tour operator, I Cannubi, l’agenzia formativa Agenform e “The Cheese Storyteller” di Maria Cristina Crucitti i pacchetti “La via Lattea” sono tre itinerari, tutti di 3 giorni e 2 notti, che permetteranno ai turisti di scoprire le “stelle” fra i formaggi e le carni d’eccellenza del Piemonte. Il sodalizio fra queste tre realtà nasce in seno ad un progetto Agenform, finanziato da Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo.

Il primo pacchetto ha come protagonisti il Castelmagno Dop e l’Agnello Sambucano. Si parte dall’Istituto Lattiero Caseario e delle Tecnologie Agroalimentari di Moretta per arrivare nelle Valli Grana e Stura attraverso laboratori, incontri con i produttori ed esperienze in prima persona. Anche la cultura e l’arte  trovano spazio nella proposta con la visita al Filatoio di Caraglio e al Forte di Vinadio.

Nel secondo si va alla scoperta della Valle Varaita e della Valle Maira attraverso due prodotti tipici del cuneese: i formaggi Caprini di Montagna e il Vitello d’Alpeggio. Oltre ad un focus sulla lavorazione di queste due eccellenze è prevista una passeggiata per il borgo di Chianale ed una visita al centro culturale Espaci Occitan.

Il terzo, infine, prevede laboratori caseari e degustazioni della Tuma di pecora delle Langhe e dei Salumi Monregalesi ed include una visita a Mondovì, al Santuario di Vicoforte e in Alta Langa.

Per quanto diverse nei contenuti, e quindi in grado di soddisfare gusti e curiosità differenti, le proposte, disponibili a partire dalla primavera 2016, sono caratterizzate da un approccio immersivo, con laboratori didattici e attività pratiche. I turisti potranno vivere l’esperienza diretta di pratiche antichissime tramandate da generazioni e ancora oggi vivissime, godendosi angoli incontaminati del Piemonte.

I pacchetti, rivolti a piccoli gruppi di italiani e stranieri, includono una vera esperienza formativa coordinata da Agenform, agenzia specializzata nella formazione professionale, e permettono di scoprire i prodotti e i produttori in maniera originale grazie all’approccio narrativo di The Cheese Storyteller. Il tutto organizzato dal tour operator I Cannubi, specializzato da decenni nel turismo enogastronomico in Piemonte.

enricopanirossi