Saremo impegnati per 3 anni in un grande progetto di rilancio del Parco del Gran Paradiso che si appresta a compiere 100 anni

Continua la collaborazione fra Ideazione e il Parco Nazionale del Gran Paradiso. Dopo l’incarico di organizzare le celebrazioni per il novantennale del Parco nel 2012, la partecipazione al progetto di messa in rete dei parchi piemontesi per i 150 anni dell’Unità d’Italia  e il progetto ViVa, saremo nuovamente impegnati nella promozione turistica dello storico parco montano.

Abbiamo infatti partecipato e vinto, insieme a Itur, nel ruolo di capofila, e alla cooperativa Arnica, un bando triennale relativo ai servizi di informazione, di promozione turistica e di educazione ambientale del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Siamo quindi già al lavoro su più fronti. In primo luogo dovremo ragionare e delineare le strategie di sviluppo turistico dell’area parco. In concerto con il territorio, poi, abbiamo il compito di progettare, coinvolgendo i principali attori pubblici e privati, le iniziative relative al centenario del Parco, che culmineranno con l’organizzazione di una cerimonia che avrà luogo nel 2022. Infine, siamo incaricati del coordinamento complessivo di tutti gli eventi del Parco o che, anche se non direttamente organizzati dall’Ente, si svolgeranno nell’area di sua competenza.

Con questo incarico prestigioso e importante, che si affianca ai progetti ReStartApp e ReStartAlp e alle attività di consulenza per il bando Alcotra nell’area montana fra Cuneo e la Francia, Ideazione conferma la propria crescente specializzazione e competenza nello sviluppo turistico delle aree montane.