spighe-di-grano


Ne parliamo spesso sul nostro blog, lo ribadiamo ogni giorno con la consulenza alle imprese, lo certificano statistiche e studi: l’agroalimentare è un settore dalle grandi potenzialità per l’economia italiana e una grande occasione per la creazione di nuova imprenditorialità e posti di lavoro. Ed è un settore – come il turismo – in cui la filosofia delle startup può trovare campo di applicazione promettente. 

E finalmente qualcosa inizia a muoversi in questa direzione anche a livello istituzionale: ultimo esempio, in ordine di tempo, è Alimenta2Talent, la call internazionale organizzata in tandem da Comune di Milano e dalla Fondazione Parco Tecnologico Padano di Lodi, quest’anno alla seconda edizione.

Alimenta2Talent va a caccia di idee da trasformare in impresa in vista di Expo2015: si tratta di un programma di sei mesi che accompagnerà sul mercato gli startupper di alimentazione e scienze, con una borsa di studio a copertura totale. Le candidature possono essere inviate fino al 13 ottobre sul sito dell’iniziativa.