La Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane del MIBACT ha lanciato il bando “CREATIVE LIVING LAB. Qualità, creatività, condivisione”, iniziativa volta alla rigenerazione urbana condivisa di luoghi periferici, per la realizzazione di progetti innovativi di qualità in ambito culturale e creativo, orientati alla rigenerazione e alla trasformazione di spazi interstiziali, aree o edifici abbandonati o dismessi e zone di verde non curate.

Le proposte potranno riguardare la realizzazione di microprogetti nel settore culturale e creativo realizzati dalle comunità per le comunità, che possano essere sviluppati su spazi interstiziali, aree o edifici abbandonati o dismessi e zone di verde non curate, per una loro rivitalizzazione.  Le proposte potranno prevedere attività formative e laboratoriali come workshop, seminari, laboratori, percorsi espositivi e didattici con una programmazione articolata in un arco di tempo di 6 mesi.

 

 

Territori ammissibili: Territorio nazionale
Entità del contributo: fino a 34.000 euro a progetto
Beneficiari: soggetti pubblici o privati senza scopo di lucro quali: associazioni, fondazioni, organizzazioni, comitati, costituiti in qualsiasi forma giuridica, che operano in campo culturale attraverso il coinvolgimento di stakeholder attivi sul territorio
Scadenza: 16 luglio 2018