Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca finanzia idee progettuali di ricerca industriale, incentrati sullo sviluppo di modelli innovativi finalizzati a dare soluzione a problemi di scala urbana, metropolitana e più in generale territoriale tramite un insieme di tecnologie, applicazioni, modelli di integrazione e inclusione. Tra gli ambiti tematici a cui i progetti devono riferirsi, la preservazione del patrimonio culturale, l’accessibilità dei servizi pubblici, la qualità della vita della popolazione anziana e tecnologie per il welfare e l’inclusione sociale.


In dettaglio

  • Territori ammissibili: territorio nazionale
  • Entità del contributo: i progetti devono avere un importo minimo di 12 milioni di euro. Il bando finanza fino all’80% dei costi ammissibili nella forma di contributo alla spesa fino al 20% e credito agevolato per la restante quota
  • Beneficiari: massimo 8 proponenti, pubblici e privati. E’ obbligatoria la presenza di aziende (almeno una PMI) e di un’Università o altro ente pubblico di ricerca
  • Scadenza: 9 novembre 2012
enricopanirossi