ReStartApp Portico di Romagna 005 ReStartApp2015_Foto di gruppo Grondona

Dopo la cerimonia di chiusura dei Campus tornano operativi i giovani imprenditori appenninici: avranno infatti a disposizione 5 settimane da sfruttare appieno per perfezionare i loro business plan.

Entra nel vivo ReStartApp, incubatore d’impresa della Fondazione Garrone rivolto ai nuovi imprenditori dell’Appennino. I partecipanti ai due campus di Portico di Romagna (Fc) e Grondona (Al) hanno presentato, rispettivamente il 15 e il 17 settembre, alla commissione il loro progetto d’impresa. Ora hanno 5 settimane di tempo per mettere a frutto quanto discusso durante l’incontro e perfezionare il loro business plan.

È importante riuscire a presentare un progetto convincente perché quest’anno, oltre ai premi destinati ai primi tre classificati, in palio c’è un servizio di consulenza d’impresa della durata di un anno destinato proprio alle start up più promettenti.

Sarà proprio Ideazione a fornire questo servizio che va così ad arricchire l’ampia gamma di attività che già realizziamo per il progetto ReStartApp tra cui progettazione complessiva, selezione dei partecipanti, coaching agli start upper relativamente al business plan dei loro progetti.