La Regione Piemonte promuove processi di aggregazione e integrazione tra le piccole e medie imprese (almeno 3) con sede in Regione Piemonte, attraverso la creazione di contratti di rete, associazioni e consorzi, al fine di accrescerne la competitività e la forza contrattuale. Il bando finanzia i costi di attivazione delle aggregazioni, impianti, attrezzature, acquisizione di know-how e servizi di promozione, ricerca e sviluppo. Sono escluse le aziende dei settori agricoltura, industrie alimentari e commercio.


In dettaglio:

  • Territori ammissibili: Regione Piemonte
  • Entità del contributo: 20% dei costi ammissibili, massimo 200.000 euro
  • Beneficiari: micro, piccole e medie imprese piemontesi
  • Scadenza: è possibile presenza tare domanda dal 1° ottobre al 16 novembre
enricopanirossi