Spesso (ad esempio scrivendo questo, o facendo questo) insistiamo sul fatto che il turismo sia un campo fertile per le nuove idee imprenditoriali. Poi ogni tanto alcune notizie ci danno ragione: ad esempio quella con cui, come riportato da Il Sole 24 Ore, la starup 1000Italy ha annunciato di aver siglato un importante accordo (si parla di un finanziamento di 200 mila euro) con Maccorp Italiana, attiva nel settore del cambio valute che opera con Forexchange.

Fondata a febbraio 2014 – si legge sul sito della startup – 1000 Italy intende promuovere l’Italia dal basso, grazie all’eccellenza di una community di Ambassador disseminati in tutto lo stivale: sono gli italiani stessi a scoprire e proporre l’Italia migliore, normalmente esclusa dai circuiti del turismo tradizionale. Il modello di business è “fremium”: si scarica l’app gratuitamente e si paga l’accesso a servizi a valore aggiunto, come la possibilità di accedere a sconti dedicati, scaricare offline le informazioni senza l’utilizzo del roaming.

Insomma: una buona notizia per il turismo e per il mondo delle startup. E per l’Italia.