Parchi 2011: “Da riserve del re a parchi di tutti”

31 Maggio 2020

Parchi 2011: “Da riserve del re a parchi di tutti”

Sono nove, fra Parchi nazionali e regionali e Aree protette del Piemonte, i protagonisti di “Parchi 2011”, progetto coordinato da Ideazione per Italia 150.

Sono nove, fra Parchi nazionali e regionali e Aree protette del Piemonte, i protagonisti di “Parchi 2011”, progetto di promozione e valorizzazione che Ideazione ha coordinato in vista degli appuntamenti di Italia 150. “Da riserve del re a parchi di tutti” è lo slogan scelto per lanciare il progetto e che ben ne riassume la filosofia: quelli che per molti anni furono “proprietà privata” dei re, sono diventati patrimonio comune dei cittadini italiani, oggi invitati a conoscerli, apprezzarli e tutelarli.

LE RAGIONI DEL PROGETTO

L’iniziativa ha coinvolto gli Assessorati Ambiente e Turismo della Regione Piemonte, il Comitato Italia 150, Turismo Torino e Provincia, l’Ufficio Parchi e Vigilanza Ambientale della Provincia di Torino e il Museo Regionale di Scienze Naturalli. Nello specifico, il progetto si prefiggeva di aumentare i flussi turistici delle aree coinvolte, innovare l’offerta turistica delle aree protette piemontesi, creare un sistema integrato di offerta turistica, che comprendesse gli aspetti naturalistici, storici, culturali ed enogastronomici delle aree coinvolte; tra gli obiettivi, anche destagionalizzare l’offerta turistica dei parchi piemontesi.

PERIODO DI ATTIVITÀ

2009 / 2011

ATTIVITÀ DI CONSULENZA

  • Coordinamento del progetto
  • Content management per sito internet
  • Consulenza per sviluppo progetto merchandising
  • Supervisione immagine coordinata e grafica depliant promozionale
  • Consulenza per attività di fund raising

#CORRELATI

enricopanirossi