Un nuovo museo dedicato al celebre violinista Giovanni Battista Viotti sorgerà nel suo paese natale, Fontanetto Po (VC), all’interno dello storico Palazzo Ovis. Viotti rappresenterà un “accompagnatore di eccezione” in un vero e proprio viaggio nella mondo della musica e della società europea nel periodo in cui si è formata l’Europa moderna.


 

Le ragioni del progetto
Il progetto si inserisce in un processo di valorizzazione e rilancio della figura del celebre violinista, promosso dall’amministrazione comunale, dall’Associazione Giovan Battista Viotti e dall’Istituto per i Beni Musicali del Piemonte.

Lo sviluppo del progetto
Il Museo del violinista Viotti sarà il centro di un vero e proprio “sistema musica” in Fontanetto Po, che vedrà la prossima apertura di un auditorium e di un’Accademia musicale, con annessa foresteria, diretta da Franco Mezzena.

Periodo di attività
2008 / in corso

Attività di consulenza
Studio di fattibilità museografico 
Coordinamento del comitato tecnico scientifico