Copenhagen prima, Zurigo poi. A giugno doppio appuntamento per i Barolo & Friends Event, formula evento ormai consolidata, ideata da Ideazione, che ha lo scopo di promuovere le produzioni vitivinicole ed agroalimentari piemontesi e le risorse legate all’enoturismo. 

A Copenhagen il Barolo & Friends, giunto alla sua quinta edizione, è diventato l’appuntamento legato al vino più famoso di tutta la Danimarca.

Sarà la  Scuola di Cucina – Hotel og Restaurant Skolen ad ospitare la sessione dedicata ai professionisti, che prevede workshop con degustazioni e incontri tra produttori food and wine e professionisti e il Seminario sui vini DOCG tenuto dall’enologo Gianluca Viberti.

Le porte dello storico Borsen Palace si apriranno invece al pubblico il 7 e l’8 giugno con un ricco programma di eventi: oltre alla degustazione dei vini di oltre 30 produttori e delle eccellenze gastronomiche piemontesi, sono infatti previsti il laboratorio di approfondimento Piedmont Wine & Food Moments, rivolto ai wine lover danesi, e 4 Wine Tasting Experience, dedicate al Barolo e alle grandi denominazioni piemontesi

Interamente rivolto al pubblico dei wine lover svizzeri, invece, è l’evento che avrà luogo a Zurigo il 26 giugno, presso il Zunfthaus zur Saffran, la sede della congregazione dei commercianti agroalimentari di Zurigo. L’evento, organizzato con la collaborazione del Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Roero, della Camera di Commercio Italiana per la Svizzera, con Slow Food Svizzera, Produttori Moscato d’Asti Associati e altri partner italiani e svizzeri, si avvarrà della prestigiosa rivista Vinum come media partner.

Dalle 17.00 alle 21.00 avrà luogo la sessione “Walking tasting, dove i partecipanti potranno incontrare personalmente i produttori dei vini DOC e DOCG piemontesi. Vi sarà inoltre un corner con i prodotti gastronomici a cura di Slow Food Svizzera e due selezionati negozi di prodotti italiani: Arcangelo Artegusto e Vino e Sapori.

Alle 19.30 si terrà il laboratorio Piedmont Wine&Food Moments: un seminario di abbinamento tra i presidi “Slow Food” svizzeri e i grandi vini piemontesi, tenuto in lingua tedesca dall’esperto Maurizio Rosso e da un rappresentante di Slow Food Svizzera. Sul sito www.baroloevent.com è possibile, per quanto concerne l’evento di Zurigo,  trovare le modalità per acquistare i biglietti nonchè i moduli per i produttori per partecipare all’evento.