schio

Presentato a Schio lo scorso 28 ottobre, il progetto “Le Valli del Vino e del Racconto” intende promuovere la riscoperta del patrimonio storico culturale e l’identità dei 16 comuni veneti coinvolti.


Il progetto “Le Valli del vino e del Racconto” è ormai entrato nella sua fase operativa: sulla scorta del piano di marketing che abbiamo redatto e in seguito all’aggiudicazione del bando per la comunicazione, il 28 ottobre è stata presentata al territorio la strategia turistica complessiva.

L’agenzia abruzzese Pomilio Blumm, a cui è stata affidata la comunicazione del progetto, ha presentato nel corso di una conferenza stampa a Schio (Vicenza) le attività di comunicazione: “creeremo un racconto – è stato detto nel corso della presentazione – che sappia appassionare l’ascoltatore-spettatore, invitarlo a scoprire ciò che è inedito, ma autentico”.

Al centro della strategia di promozione le tecniche di “storytelling” – declinate in particolare attraverso una serie di “videoracconti” che coinvolgeranno anche Mauro Pasquali di Slow Food Veneto – chiamate a dare voce al territorio e alle sue unicità.

Per garantire coerenza e uniformità all’immagine del luogo, inoltre, verranno realizzati logo e identity, opuscoli istituzionali e tematici e il portale web: tutti strumenti che saranno utilizzati, ad esempio, nel corso delle programmate partecipazioni a fiere di settore come TTG e BIT.